Nato a Csatiglione d'Adda (Lodi) nel 1932, vive e lavora a Milano.

Diplomato presso l'Accademia Cimabue di Milano, svolge la triplice attività di Pittore, Scultore e Ceramista.

Al suo attivo mostre personali e collettive in tutto il mondo, oltre che in Italia.

Vincitore di tanti premi e riconoscimenti, è posto in grande evidenza nelle più importanti pubblicazioni d'arte, nei dizionari biografici, nelle enciclopedie, negli archivi storici.

Presente in permanenza in diverse Gallerie , le sue opere figurano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero.

Oltre a dedicarsi alla pittura, alla scultura e alla ceramica, Grioni ha allestito le vetrate artistiche per la chiesa milanese di San Nicolao della Flue, per la chiesa San Giovanni Bosco di Cotogno e per il primo santuario africano di Nairobi, Kenya.

Nelle sue opere, traspare tutta la genialità e l'operosità dell'artista, nel suo inconfondibile stile “ruvido” e “sabbioso”.

Grioni ritrae fantasiose immagini semplificate in una animata geometria, intenzionata a trasmettere il messaggio che rispecchia l'anima dell'artista.

In ogni lavoro vi è una meditazione particolare su ciò che lo circonda, un significato che poi trasmette sulla tela in una originale figurazione ridotta all'essenziale. Immagini fantastiche in un gioco cromatico luminoso.

Sempre più palese è la sua maturità artistica. La sua pittura è un inno ai valori che ci appartengono in un modo totale.

Sample banner